HOME
EDIZIONE 2013
INFORMAZIONI
NEWS
IL FESTIVAL
GALLERY
AREA STAMPA
ITA • ENG
PROGRAMMAGIORNALIEROMAPPA DEL FESTIVAL
PROGRAMMA

CALENDARIO
OPERA
DANZA
MUSICA
TEATRO
ARTE
EVENTI
 DI 2MONDI CE N'È UNO
GIULIANO GIUBILEI, PRESIDENTE FESTIVAL DELLE NAZIONI
Guarda tutti i video
Nathaniel Brooks

MARK MORRIS DANCE GROUP
MMDG MUSIC ENSEMBLE



MARK MORRIS DANCE GROUP
Chelsea Lynn Acree, Sam Black, Rita Donahue, Benjamin Freedman*, Lesley Garrison, Lauren Grant, Brian Lawson, Aaron Loux, Laurel Lynch, Stacy Martorana, Dallas McMurray, Amber Star Merkens, Maile Okamura, Spencer Ramirez, Brandon Randolph*, Billy Smith, Noah Vinson, Nicholas Wagner*, Jenn Weddel, Michelle Yard
*apprendista

MMDG MUSIC ENSEMBLE
Owen Dalby, Colin Fowler, Andrew Janss

direttore artistico e coreografie Mark Morris
direttore esecutivo Nancy Umanoff

MetLife Foundation è lo sponsor ufficiale della tournée del Mark Morris Dance Group

staff di produzione
direttore tecnico Johan Henckens
direttore delle prove Matthew Rose
supervisore luci Philip Watson
supervisore suono Ken Hypes
responsabile costumi Stephanie Sleeper
direttore generale Huong Hoang
direttore della compagnia Sarah Horne
assistente esecutivo Jenna Nugent

Tournée in Italia organizzata da Antonio Gnecchi Ruscone, BaGS Entertainment srl in collaborazione con Double M Arts and Events

The Argument © 1999 Discalced, Inc.
Candleflowerdance © 2005 Discalced, Inc.
Excursions © 2008 Discalced, Inc.
Silhouettes © 1999 Discalced, Inc.
Polka © 1992 Discalced, Inc.

si ringrazia la ditta Angelo Fabbrini Pianoforti - Pescara per la preziosa collaborazione



THE ARGUMENT

musica Robert Schumann Fünf Stücke im Volkston
costumi Elizabeth Kurtzman
luci Michael Chybowski

I. "Vanitas vanitatum." Mit Humor
II. Langsam
III. Nicht schnell, mit viel Ton zu spielen
IV. Nicht zu rasch
V. Stark und markiert
VI. "Vanitas vanitatum." Mit Humor

violoncello Andrew Janss
pianoforte Colin Fowler

Dallas McMurray, Maile Okamura, Spencer Ramirez, Noah Vinson, Jenn Weddel, Michelle Yard

première: 26 febbraio 1999, Bank of America Celebrity Series, Wang Center of Performing Arts, Boston, Massachusetts


CANDLEFLOWERDANCE

musica Igor Stravinsky Serenade in A
costumi Katherine M. Patterson
luci Nicole Pearce

pianoforte Colin Fowler

Rita Donahue, Lauren Grant, Aaron Loux, Billy Smith, Noah Vinson, Jenn Weddel

per Susan Sontag

première: 22 settembre 2005, Cal Performances, Zellerbach Hall, Berkeley, California

commissionato in parte da Cal Performances, Berkeley, California
musica con l’autorizzazione di Boosey & Hawkes, Inc., editore e proprietario del copyright


INTERVALLO



EXCURSIONS

musica Samuel Barber Excursions for the Piano (Op. 20, IV, III, II, I)
costumi Katherine M. Patterson
luci Nicole Pearce

pianoforte Colin Fowler

Rita Donahue, Laurel Lynch, Dallas McMurray, Billy Smith, Noah Vinson, Michelle Yard

première: 26 giugno 2008, Seiji Ozawa Hall, Tanglewood Music Center, Lenox, Massachusetts

commissionato in parte dal Tanglewood Music Center della Boston Symphony Orchestra

musica con l’autorizzazione di G. Schirmer, Inc., editore e proprietario del copyright


SILHOUETTES

musica Richard Cumming Silhouettes - Five Pieces for Piano
luci Michael Chybowski

pianoforte Colin Fowler

Sam Black, Lauren Grant

première: 10 giugno 1999, Maximum Dance Company, Coconut Grove Playhouse, Miami, Florida
première della compagnia: 2 agosto 1999, Ted Shawn Theatre, Jacob’s Pillow Dance Festival, Becket, Massachusetts


POLKA

musica Lou Harrison Grand Duo for Violin and Piano, Mvt 4
costumi Susan Ruddie
luci Michael Chybowski

violino Owen Dalby
pianoforte Colin Fowler

Sam Black, Rita Donahue, Lesley Garrison, Lauren Grant, Brian Lawson, Aaron Loux, Laurel Lynch, Dallas McMurray, Maile Okamura, Spencer Ramirez, Billy Smith, Noah Vinson, Jenn Weddel, Michelle Yard

première: 7 aprile 1992, Manhattan Center Grand Ballroom, New York, New York


MARK MORRIS
Mark Morris è nato il 29 agosto del 1956 a Seattle, Washington, dove ha studiato con Verla Flowers e Perry Brunson. All’inizio della carriera si è esibito con le compagnie di Lar Lubovitch, Hannah Kahn, Laura Dean ed Eliot Feld e con il Koleda Balkan Dance Ensemble. Nel 1980 ha fondato il Mark Morris Dance Group (MMDG) e da allora ha realizzato oltre 140 spettacoli per la compagnia. Dal 1988 al 1991 è stato Direttore del corpo di ballo del Théâtre Royal de la Monnaie di Bruxelles, il teatro nazionale dell’opera del Belgio. Nel 1990 ha dato vita al White Oak Dance Project con Mikhail Baryshnikov. Morris è un coreografo molto richiesto: dal 1986 ad oggi ha realizzato diciotto balletti, tra cui otto spettacoli per il San Francisco Ballet. I suoi spettacoli fanno parte del repertorio di numerosi corpi di ballo, tra cui l’American Ballet Theatre, lo Houston Ballet e il Ballet de l’Opéra de Paris. Famoso per la sua sensibilità musicale, è stato definito "rigorosamente costante nella sua devozione alla musica" (The New Yorker). Ha iniziato a dirigere gli spettacoli dell’MMDG nel 2006 e, da allora, ha lavorato nella direzione di spettacoli all’International Festival of Arts and Ideas, al Lincoln Center e alla Brooklyn Academy of Music (BAM). Morris è stato nominato direttore dell’Ojai Music Festival 2013. Ha lavorato molto nell’opera, nella direzione e nella coreografia di spettacoli per numerose organizzazioni quali, fra le altre, la Metropolitan Opera, la New York City Opera, l’English National Opera e la Royal Opera di Covent Garden. Nel 1991 ha ricevuto il premio MacArthur Foundation e ad oggi è stato insignito di undici lauree ad honorem. Ha insegnato presso le università di Washington e Princeton e presso il Tanglewood Music Center. Morris è membro dell’American Academy of Arts and Sciences e dell’American Philosophical Society e ha fatto parte del consiglio consultivo per la Rolex Mentor and Protégé Arts Initiative. Recentemente ha ricevuto il Samuel H. Scripps/American Dance Festival Award for Lifetime Achievement (2007), il Leonard Bernstein Lifetime Achievement Award for the Elevation of Music in Society (2010), il Benjamin Franklin Laureate Prize for Creativity (2012) e il Cal Performances Award of Distinction in the Performing Arts (2013). Nel 2001, Morris ha inaugurato il Mark Morris Dance Center a Brooklyn, New York, non solo sede della compagnia, ma anche spazio prove per la comunità danzante, spazio sociale per la realizzazione di programmi di sostegno per i bambini e gli anziani e scuola di danza per studenti di tutte le età e abilità.

MARK MORRIS DANCE GROUP
Il Mark Morris Dance Group si è formato nel 1980 e nello stesso anno ha debuttato a New York. Da allora gli impegni della compagnia sono cresciuti costantemente con tournée in molte città negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Nel 1986, l’MMDG ha realizzato il primo programma televisivo nazionale per la serie della PBS Dance in America. Nel 1988 è stato invitato a divenire il corpo di ballo nazionale del Belgio, dove ha trascorso tre anni presso il Théâtre Royal de la Monnaie a Bruxelles. Nel 1991, divenuto ormai una delle più importanti compagnie di ballo del mondo, ha fatto ritorno negli Stati Uniti. Di base a Brooklyn, New York, l’MMDG mantiene forti legami con organizzazioni in numerose città del mondo, in particolare, nella West Coast, con Cal Performances a Berkeley e, nel Midwest, con il Krannert Center for the Performing Arts dell’università dell’Illinois di Urbana-Champaign. Inoltre, l’MMDG tiene regolarmente spettacoli a New York, Boston, Seattle e Fairfax, Virginia. Nel 2002 ha debuttato al Mostly Mozart Festival e nel 2003 al Tanglewood Music Festival e, da allora, viene ogni anno invitato a partecipare ad entrambi i festival. Dopo numerose stagioni a Londra, ha ricevuto due Laurence Olivier Award e un Critics’ Circle Dance Award per la migliore compagnia di ballo straniera. In virtù della dedizione di Morris alla musica di vivo, ogni spettacolo vede la partecipazione di musicisti dal vivo fin dalla formazione dell’MMDG Music Ensemble nel 1996. Il corpo di ballo collabora con famosi musicisti quali, fra gli altri, il violoncellista Yo-Yo Ma, il pianista Emanuel Ax e il mezzo soprano Stephanie Blythe, e con le maggiori orchestre e compagnie operistiche, tra cui la Metropolitan Opera, l’English National Opera e la London Symphony Orchestra. Inoltre, l’MMDG lavora spesso con illustri artisti e costumisti quali, fra gli altri, i pittori Howard Hodgkin e Robert Bordo, gli scenografi Adrianne Lobel e Allen Moyer, e i costumisti Martin Pakledinaz e Isaac Mizrahi. I progetti televisivi e cinematografici dell’MMDG includono anche Dido and Aeneas, The Hard Nut, Falling Down Stairs, due documentari per il programma britannico South Bank Show e il programma della PBS Live From Lincoln Center. Durante le tournée, il corpo di ballo collabora con istituti culturali locali e organizzazioni di comunità per presentare Access/MMDG, un programma di attività basate sulle arti e sugli studi umanistici per persone di tutte le età e abilità. Dopo Spoleto, l’MMDG si esibirà al Ravenna Festival, per poi tornare negli Stati Uniti e fare la sua decima apparizione al Tanglewood Music Center. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.mmdg.org.

MMDG MUSIC ENSEMBLE
L’MMDG Music Ensemble, formatosi nel 1996, si esibisce con il corpo di ballo nei luoghi più prestigiosi del mondo ed è parte integrante della vita creativa della compagnia. "Con i ballerini arrivano i musicisti... e che differenza!" (Classical Voice of North Carolina). Il gruppo principale di musicisti, completato da una nutrita serie di ospiti abituali, ha accompagnato il corpo di ballo in oltre 1.200 spettacoli con musica dal vivo. L’Ensemble collabora spesso con famosi musicisti quali, fra gli altri, il violoncellista Yo-Yo Ma, il pianista Emanuel Ax e il mezzo soprano Stephanie Blythe, e con importanti orchestre e gruppi corali, tra cui la Philharmonia Baroque Orchestra, il Trinity Choir e lo Yale Choral Artists. Sotto la direzione artistica di Mark Morris, il repertorio dell’Ensemble varia dalle opere seicentesche di John Wilson e Henry Purcell ai brani più recenti di Lou Harrison e Henry Cowell. L’MMDG Music Ensemble si è esibito con il corpo di ballo al Mostly Mozart Festival al Lincoln Center, al Sadler’s Wells di Londra, al Sidney Festival in Australia e, recentemente, ha accompagnato l’MMDG nella sua prima tournée in Cina. L’Ensemble ha fatto il suo debutto all’Ojai Music Festival nel giugno 2013. Nella sede a Brooklyn, i membri dell’Ensemble partecipano al Mark Morris Dance, Music and Literacy Project, un programma di residenza nell’ambito del sistema scolastico pubblico di New York, che utilizza il capolavoro di Morris L’Allegro, il Penseroso ed il Moderato per introdurre gli studenti alle arti sceniche e visive.
Photo by Stephanie Berger Photo by Ken Friedman
Photo by Nathaniel Brooks Photo by Nathaniel Brooks
Photo by Katsuyoshi Tanaka Photo by Marc Royce
DANZA
BIGLIETTI


posto unico € 50,00


IL TUO FESTIVAL
Organizza la tua visita a Spoleto per il Festival dei 2Mondi
SEGUI IL FESTIVAL
Tieniti aggiornato su spettacoli, dietro le quinte e news
CONTATTISITEMAPCREDITIWEBMASTERENGLISH VERSION
© Fondazione Festival dei Due Mondi ONLUS • PI 01786480549