HOME
EDIZIONE 2013
INFORMAZIONI
NEWS
IL FESTIVAL
GALLERY
AREA STAMPA
ITA • ENG
PROGRAMMAGIORNALIEROMAPPA DEL FESTIVAL
PROGRAMMA

CALENDARIO
OPERA
DANZA
MUSICA
TEATRO
ARTE
EVENTI
 DI 2MONDI CE N'È UNO
SERENA AUTIERI A SPOLETO56 - Di 2Mondi ce n’è 1!
Guarda tutti i video
Mons. Marco Frisina

PARADISO, PARADISO

La vita in musica di San Filippo Neri


musiche composte, orchestrate e dirette da Marco Frisina

concerto-oratorio per Solo, Voce Recitante, Coro e Orchestra

testi tratti dall’Aneddotica di San Filippo Neri
desunti dalle testimonianze storiche dei discepoli di San Filippo

voce recitante Giorgio Albertazzi

Orchestra "Fideles et Amati"
Coro della Diocesi di Roma - voce solista Paola Cecchi

con il patrocinio dell’Archidiocesi di Spoleto-Norcia

una produzione HERISTAL entertainment

produzione esecutiva e realizzazione di Pietro Paluello
& ℗ 2013 Heristal Entertainment S.r.l. Roma

assistente di produzione Michele Santoro

per l’orchestra "Fideles et Amati" di Roma
maestro sostituto preparatore Salvatore Sica
maestro organizzatore Filippo Manci

per il Coro della Diocesi di Roma
maestro preparatore Emanuele Faiola

per il maestro Giorgio Albertazzi
collaborazione di Ercole Palmieri con Stefania Masala

Paradiso, Paradiso è edito da Heristal Entertainment edizioni musicali Srl / Laus edizioni musicali Srl

si ringrazia la ditta Angelo Fabbrini Pianoforti - Pescara per la preziosa collaborazione


San Filippo Neri è il Santo della gioia, dell’ironia, dell’amore di Dio e dei fratelli vissuto sulle ali della leggerezza e nello stesso tempo è il santo che incarna e insegna le esigenze grandissime del Vangelo. Per lui Gesù è l’amico e nel contempo il nostro Salvatore, è il compagno di giochi e insieme l’esempio sublime da seguire, Colui che traccia il difficile cammino dell’amore fino a giungere al supremo sacrificio della Croce. Per Filippo Neri però questo cammino si deve percorrerlo cantando, si può camminare con Cristo con il cuore leggero e puro, rendendo semplice e gioiosa anche la penitenza, perché vissuta per amore. Paradiso, paradiso è un "oratorio" nell’accezione propria di San Filippo Neri. Infatti, è stato lui a inventare questo genere musicale sacro, capace di riunire insieme la Parola di Dio e la vita dei Santi rileggendole con l’aiuto della musica e del canto. La gioia di vivere il Vangelo si trasformava così per Filippo in un cantico di lode fatto di vita e di gioia. Gli aneddoti che la tradizione filippina ci ha consegnato sono intrisi di questa gioia, di una comicità semplice e sorprendente, di una felicità profonda che illumina anche i momenti più difficili e dolorosi. Filippo può ancora oggi ridonarci la voglia di sorridere e di guardare la vita con gli occhi pieni di cielo, ci invita al sorriso e a volare senza lasciarci travolgere dalla tristezza del mondo. L’"oratorio" alternerà brani musicali e cantati con la lettura degli aneddoti della vita del Santo: dal suo arrivo a Roma alla sua morte, passando per i suoi scherzi e i suoi miracoli, con la stessa leggerezza che contraddistinse la sua vita straordinaria.

MONS. MARCO FRISINA
Mons. Marco Frisina (Roma, 16 dicembre 1954) è un presbitero,compositore e direttore di coro italiano.
Dopo gli studi classici ha frequentato la Facoltà di Lettere all’Università "La Sapienza" e si è diplomato in composizione al Conservatorio di Santa Cecilia. Nel 1978 è entrato come alunno al Pontificio Seminario Romano Maggiore compiendo gli studi teologici presso la Pontificia Università Gregoriana e conseguendo la Licenza in Sacra Scrittura al Pontificio Istituto Biblico.
Ordinato sacerdote nel 1982, da allora svolge il suo ministero nella Diocesi di Roma. È stato assistente al Pontificio Seminario Romano Maggiore e poi Direttore dell’Ufficio Liturgico del Vicariato di Roma dal 1991 al 2011. Attualmente è Consultore del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, Presidente della Commissione Diocesana di Arte Sacra e Rettore della Basilica di Santa Cecilia in Trastevere.
È docente presso la Pontificia Università Lateranense e presso l’Università della Santa Croce.
Nel 1984 ha fondato - e da allora dirige - il Coro della Diocesi di Roma, attualmente composto da oltre 250 elementi e nato per l’animazione delle più importanti liturgie diocesane, molte delle quali presiedute dal Santo Padre. All’animazione di queste, si sono aggiunti negli anni Concerti in molte Diocesi italiane ed estere e la partecipazione a numerosi eventi istituzionali. Dal 1991 è direttore dell’Ufficio Liturgico del Vicariato di Roma e Maestro Direttore della Pontificia Cappella Musicale Lateranense, che ebbe come maestro di cappella musicisti come Orlando di Lasso e Palestrina.
Nello stesso anno ha avuto inizio anche la sua collaborazione al progetto internazionale della Rai "Bibbia" sia come consulente biblista che autore delle musiche. Oltre ai film del "Progetto Bibbia", negli anni ha composto le colonne sonore di molti film a tema storico e religioso realizzati per Rai e Mediaset, tra i quali Michele Strogoff, Papa Giovanni, Giovanni Paolo II, Edda Ciano, Callas e Onassis e i più recenti Pompei, Puccini, Paolo VI.
Autore di numerosi canti di ispirazione religiosa e paraliturgici conosciuti in Italia e all’estero, nella sua discografia sono presenti importanti collaborazioni a progetti di artisti italiani e internazionali. Tra queste, Silent Night. A Christmas in Rome, realizzato nel 1998 insieme al leader dei Chieftains Paddy Moloney e Dalla Terra, disco inciso nel 2000 da Mina, per la quale ha composto i brani Magnificat e Nada te turbe.
Ha composto ed eseguito dinanzi ai Pontefici Giovanni Paolo II e Benedetto XVI oltre 20 Oratori sacri ispirati a personaggi biblici o alla vita di grandi santi. Accanto a queste composizioni, meritano di essere citati altri due oratori sacri: Cantico dei Cantici scritto nel 2009 e Passio Caeciliae del 2011.
Mons. Marco Frisina nel 1997 è stato nominato da Papa Giovanni Paolo II Accademico Virtuoso Ordinario della Pontificia Insigne Accademia di Belle Arti e Letteratura dei Virtuosi al Pantheon, della quale è Assistente Spirituale.
È stato responsabile musicale di alcuni importanti eventi del Grande Giubileo 2000, come la Giornata Mondiale della Gioventù e, recentemente, dell’evento RAI La Bibbia Giorno e Notte, la più lunga diretta della storia televisiva.
Nel 2007 ha composto l’opera teatrale La Divina Commedia, prima trasposizione musicale dell’omonimo capolavoro dantesco. Da gennaio 2009 è in scena anche il suo secondo lavoro per il teatro: Il miracolo di Marcellino, ispirata al romanzo di Josè Maria Sanchez Silva Marcellino Pane e Vino.
Nel 2011 è stato responsabile musicale per la Diocesi di Roma nelle Liturgie della Beatificazione di papa Giovanni Paolo II, del quale ha composto anche l’Inno Ufficiale. Sempre nel 2011 ha diretto il Coro della Diocesi di Roma nella sua prima tournée negli Stati Uniti, esibendosi nella Cattedrale di New York e nei più importanti Teatri del New Jersey proponendo con successo sia brani sacri che brani tratti dalla tradizione musicale italiana.

ORCHESTRA SINFONICA "FIDELES ET AMATI"
L’Orchestra sinfonica "Fideles et Amati" si è costituita nel 2002. Dalla sua prima esibizione nel luglio 1997 alla 26 edizione del "RomeFestival" ha ottenuto grandi successi grazie alla cura e alla sensibilità del suo direttore artistico e musicale, il M Filippo Manci che gli ha permesso di raggiungere ottimi risultati.
L’Orchestra si è esibita in diverse manifestazioni musicali collaborando con il "Rome Festival", la Scuola Diocesana di Musica di Roma, il Teatro Comunale di Amelia, l’Associazione "Caetani" di Cisterna di Latina, l’Accademia Internazionale delle Arti A.I.D.A., la Rassegna Monregalese "Corrado Moretti" di Mondovì, la Coop Art, l’Associazione "G. Torelli", il Municipio di Roma XVI vincendo il bando per dei Concerti natalizi nel 2000 e nel 2002, il Municipio di Roma XII per i concerti presso l’Auditorium "Santa Chiara" di Roma, la "Grande Musica in Chiesa", i "40 Concerti nel giorno del Signore", l’Accademia dell’Opera Italiana, il Festival Internazionale di Cortona.
In prima esecuzione assoluta è stato inciso il Concerto per Chitarra e Orchestra di Angelo Girardino, con il solista Angelo Colone.
Tra i numerosi concerti effettuati, si vogliono ricordare anche due particolari di carattere umanitario, nel 1997 con la CARITAS di Foligno in favore dei terremotati dell’Umbria, e nel 2003 in favore dei famigliari delle vittime di Nassirya, e nel 2010 per le vittime dello tzunami ad Haiti.
Nel 2006, l’Orchestra ha intrapreso un proficua collaborazione col Lidauto Music Festival di Ostia Antica, presentando una serie di concerti ripresi anche da alcune emittenti televisive.
Nel 2010 è stata invitata dal Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, presentando Le sette parole di Cristo di Haydn su meditazioni del Card. Lajolo, Presidente del Governatorato.
Sempre nel 2010 ha tenuto un concerto per la commemorazione della medaglia d’oro al valor civile Emilia Valori.
MUSICA
Piazza Duomo
12 LUGLIO 21:30
...................................................
BIGLIETTI
I settore numerato € 30,00
II settore posto unico € 20,00
posti in piedi € 15,00




IL TUO FESTIVAL
Organizza la tua visita a Spoleto per il Festival dei 2Mondi
SEGUI IL FESTIVAL
Tieniti aggiornato su spettacoli, dietro le quinte e news
CONTATTISITEMAPCREDITIWEBMASTERENGLISH VERSION
Informativa sull'utilizzo dei cookie | Informativa sulla privacy
© Fondazione Festival dei Due Mondi ONLUS • PI 01786480549