HOME
EDIZIONE 2013
INFORMAZIONI
NEWS
IL FESTIVAL
GALLERY
AREA STAMPA
ITA • ENG
PROGRAMMAGIORNALIEROMAPPA DEL FESTIVAL
PROGRAMMA

CALENDARIO
OPERA
DANZA
MUSICA
TEATRO
ARTE
EVENTI
 DI 2MONDI CE N'È UNO
SERENA AUTIERI A SPOLETO56 - Di 2Mondi ce n’è 1!
Guarda tutti i video

DECALOGO - PARTE I

Comandamenti dal I al V


idea progettuale Stefano Alleva
drammaturgia e testi Mara Perbellini, Andrea Valagussa e Stefano Alleva
supervisione al progetto drammaturgico Padre Antonio Maria Tofanelli
progetto realizzato in collaborazione con 19 Settembre s.r.l.

regia Stefano Alleva

cast Barbara Piva, Ewa Spadlo, Diletta Acquaviva, Ancilla Oggioni, Giulia Urso, Fabio Massimo Amoroso, Pierpaolo Lovino, Paolo Gatti, Fabio Pinchi

collaboratore alla regia Marco Marangon
progetto musicale e musiche originali Maestro Angelo Bruzzese
musicisti Gabriele Francioli (clarinetto e saxofono), Beatrice Baiocco (fagotto), Anna Chiappalupi (violino), Diana Bonatesta (viola), Marco Agnetti (contrabbasso), Giada Frasconi (voce)
performer Micol Maidani
maestro d’armi Maestro Andrea Tortora
progetto scenico e scenografia Stefania Sbarbati
foto di scena Pino Le Pera
costumi Tiziana Patrizi e Piera Donati
progetto luci Giulia Ausili
progetto suono Strani Rumori Studio
fonico Alberto Iacarella
designer effetti visivi Michele Ragni
fotografo di compagnia Anna Laviosa
aiuto regia Paola Carenti
assistente alla regia stagista Anna Tosti

un particolare affettuoso ringraziamento per la preziosa collaborazione all’Accademia Scherma Spoleto Asd, a Pino Le Pera, a Massimo Menghini, a Maurizio Silvestri e a Diamante Pazzo.


Decalogo ha la sua fonte d’ispirazione nell’opera cinematografica del regista polacco Krzysztof Kieslowski.
I dieci Comandamenti hanno la forza e la capacità di costituire le linee guida valoriali di ciascun essere umano nella propria interiorità e individualità, ma anche di modellare i rapporti sociali e le relazioni tra un individuo e l’altro.
L’esigenza di avvalersi del mezzo teatrale, nella sua potente immediatezza e verità, per accostarsi al flusso dei turbamenti, delle inquietudini, della disperata ricerca e riscoperta dei valori a fondamento dell’esistenza, dell’angoscioso anelito metafisico, spesso inconfessato, inconsapevole o addirittura dissimulato, dell’Uomo contemporaneo, ha costituito il presupposto che ha ispirato l’idea progettuale e che anche ne rappresenta la motivazione profonda.
Decalogo Parte I, Comandamenti da I a V si articola in cinque spettacoli teatrali compiuti, frutto dell’elaborazione drammaturgica di altrettanti soggetti originali ispirati da fatti di cronaca, da storie di umanità e di vita quotidiana con alto valore simbolico e drammatico.
L’impostazione drammaturgica non prende volutamente una posizione confessionale o moralistica, al contrario porge e propone riflessioni su temi elevati e significativi che creino coinvolgimento e identificazione negli spettatori, lasciando assoluta libertà di posizione e d’interpretazione.
La compagnia, assai numerosa, è caratterizzata dalla eterogeneità dei componenti, tutti accomunati da percorsi formativi e professionali importanti e di spessore e con diverse provenienze ed esperienze culturali, ideologiche, spirituali e di pensiero. Tutti hanno contribuito all’evoluzione di una drammaturgia originale e inedita, che, partendo da basi strutturali solide ed efficaci mantiene il suo profilo di magma incandescente in continuo movimento. Una straordinaria, complessa e profonda avventura di ricerca teatrale.

programma

sabato 29 e domenica 30 giugno
NON AVRAI ALTRO DIO FUORI DI ME

giovedì 4 e venerdì 5 luglio
NON NOMINARE IL NOME DI DIO INVANO

sabato 6 e domenica 7 luglio
NON UCCIDERE

mercoledì 10 e giovedì 11 luglio
ONORA IL PADRE E LA MADRE

venerdì 12 e sabato 13 luglio
RICORDATI DI SANTIFICARE LE FESTE


STEFANO ALLEVA
Stefano Alleva, nato a Milano, è un regista di teatro, cinema e televisione.
Ha compiuto gli studi classici al Collegio Navale Militare "F. Morosini" di Venezia.
Interessato ai molteplici ambiti dell’Arte e dello Spettacolo ha scelto un percorso di formazione personale e professionale ad ampio orizzonte, alternando, da ragazzo, lunghi periodi di permanenza negli Stati Uniti d’America, a New York e Chicago, a esperienze di vita e lavoro in Italia e in altri Paesi europei.
Dalla metà degli anni’80 ha lavorato prevalentemente in produzioni cinematografiche, televisive e di grandi eventi dal vivo, come aiuto regista, direttore di produzione e direttore artistico. Mantenendo e coltivando, comunque, il suo grande interesse per il teatro.
Tra le esperienze professionali a livello internazionale partecipa, come aiuto regista, organizzatore italiano e co-autore italiano, alla realizzazione del film Il Viaggio della Speranza di Xavier Koller, premio Oscar nel 1990 quale Miglior Film Straniero.
Fin da ragazzo ha coltivato anche un interesse particolare per i documentari, realizzandone come regista moltissimi e di generi diversi.
Negli anni ’90 esordisce alla regia anche nella fiction televisiva.
Nel 2000 costituisce con Ewa Spadlo e Igor Horvat l’Associazione culturale Harvey con la quale realizza svariati allestimenti teatrali tra cui: Suonatina di Pianoforte, Zago Zago, La Crociata della Pace e In Alto Mare, Tempo di Scirocco - Omaggio a Ernesto Ragazzoni, A Piedi Nudi Nel Parco presentati alle edizioni del Festival di Spoleto 2009, 2010 e 2011.
TEATRO
San Salvatore
29 GIUGNO 21:00
...................................................
30 GIUGNO 21:00
...................................................
04 LUGLIO 21:00
...................................................
05 LUGLIO 21:00
...................................................
06 LUGLIO 21:00
...................................................
07 LUGLIO 21:00
...................................................
10 LUGLIO 21:00
...................................................
11 LUGLIO 21:00
...................................................
12 LUGLIO 21:00
...................................................
12 LUGLIO 22:30
...................................................
13 LUGLIO 21:00
...................................................
BIGLIETTI
posto unico € 25,00
IL TUO FESTIVAL
Organizza la tua visita a Spoleto per il Festival dei 2Mondi
SEGUI IL FESTIVAL
Tieniti aggiornato su spettacoli, dietro le quinte e news
CONTATTISITEMAPCREDITIWEBMASTERENGLISH VERSION
Informativa sull'utilizzo dei cookie | Informativa sulla privacy
© Fondazione Festival dei Due Mondi ONLUS • PI 01786480549