HOME
EDIZIONE 2014
INFO E BIGLIETTI
NEWS
IL FESTIVAL
AREA STAMPA
GALLERY
ARCHIVIO
SOSTIENICI
ITA • ENG
Tutti i giorni del Festival su
"La Repubblica TV"
Guarda tutti i video
NEWSDUE GRANDI INTERPRETI PER LA SECONDA SERATA DEL FESTIVAL
27/06/2014
DUE GRANDI INTERPRETI PER LA SECONDA SERATA DEL FESTIVAL

Alla sua seconda giornata la 57a edizione del Festival dei Due Mondi di Spoleto diretto da Giorgio Ferrara, uno dei maggiori eventi culturali internazionali che ospita l’eccellenza artistica dai palcoscenici di tutto il mondo e in tutti i settori delle performing arts: opera, musica, danza, teatro, arti visive, oltre a numerose iniziative collaterali quali rassegne di cinema, laboratori teatrali, convegni, incontri, premi.

Domani, sabato 28 giugno, due grandi debutti al femminile con Il Cambio dei Cavalli, di Franca Valeri, con Franca Valeri affiancata da Urbano Barberini per la regia di Giuseppe Marini, e con Isabelle Huppert lit Sade, Juliette et Justine le vice et la vertu, sofisticata lettura dei testi del Marchese de Sade scelti da Raphal Enthoven.

Alle 19.00 al Teatro San Nicolò, ne IL CAMBIO DEI CAVALLI, Franca Valeri, attenta lettrice della società e delle sue dinamiche, associa al suo valore di attrice quello di autrice e intellettuale che ha modernizzato il linguaggio, inventando maschere e coniando autentici prototipi di comicità. Un’artista, Franca Valeri, che non ha mai smesso di essere innovativa, pur rimanendo sempre fedele a se stessa e al suo linguaggio colto, raffinato, denso, ma anche incredibilmente popolare. Ne Il Cambio dei Cavalli il consueto, pungente sarcasmo si sposa ad una meravigliosa arguzia di scrittura, un testo che coinvolge, diverte e fa riflettere grazie al piglio forte e svagato dei personaggi che lo animano, ai dialoghi vivaci e ricchi d’intelligente e amabile ostilità. Nelle parole di Franca Valeri "Il cambio dei cavalli è stato nei secoli quello che oggi si chiama (per ora) far benzina. Il viaggio riprende, i cavalli sono freschi, il serbatoio è pieno. Il tema mi affascina metaforicamente dato che, se il teatro ha potuto toccare sublimi vette drammaturgiche, come anche assumersi l’oneroso compito di interprete della causa civile, è certamente, da sempre, il miglior contenitore delle segrete ambiguità dei rapporti umani. La protagonista di questa commedia ha nella vita di due uomini (uno raccontato, l’altro presente), un ruolo confortante e insieme chiarificatore, che è il senso della vera complicità. I due uomini sono padre e figlio, il che pone spesso in scena il problema del conflitto generazionale".

A partire dalle 21.00 lo spettacolo continua, al Teatro Romano di Spoleto, con l’attrice di cinema e teatro Isabelle Huppert che presta la voce a due figure emblematiche dell’opera di Sade, due sorelle dai destini opposti, Justine e Juliette, l’una perduta a causa della virtù, l’altra trionfatrice per via del vizio. L’opera di Sade viene presentata spesso come una "anti-utopia", una distopia dove l’omicidio, la violenza sessuale, l’antropofagia sono elogiate purché consentano ai potenti di gioire senza impedimento. Attraverso Justine e Juliette, Raphal Enthoven si interroga sul disagio che pesa sulla produzione letteraria e sul messaggio dello scandaloso scrittore: "Non mi spiego il motivo per cui il Marchese Sade continui - legittimamente - a scioccarci. () Il suo elogio del vizio e gli eccessi orgiastici da lui descritti, non bastano per comprendere il continuo disgusto che ispira. Il male viene da più lontano. Sade è l’ombra dei Lumi, il lato oscuro del sole. La sua immoralità è prima di tutto amorale. Quando il miscredente si scaglia contro la chimera degli dei’ bisogna intendere il suo rifiuto di credere che il mondo esista per il nostro piacere. Forse è per questo che è indigesto: per la costanza con cui costruisce costantemente una filosofia - e persino un’etica sulla base di un mondo glaciale e disumano".

Domani, sabato 28 giugno, due grandi debutti al femminile con Il Cambio dei Cavalli e con Isabelle Huppert lit Sade, Juliette et Justine le vice et la vertu.
SFOGLIA
IL PROGRAMMA


Tutti gli spettacoli e gli eventi di Spoleto57
ACQUISTA ORA
I BIGLIETTI


Biglietteria Online
Per info e prenotazioni visita la pagina
BIGLIETTERIA
IL TUO FESTIVAL
Organizza la tua visita al Festival dei 2Mondi
PROGRAMMA
BIGLIETTERIA
TRASPORTI
HOTEL E RISTORANTI
Feed Newsletter Facebook Twitter Pinterest Youtube
CONTATTISITEMAPCREDITIWEBMASTERENGLISH VERSIONPUBBLICITÀ E TRASPARENZA
Informativa sull'utilizzo dei cookie | Informativa sulla privacy
© Fondazione Festival dei Due Mondi ONLUS • PI 01786480549