HOME
EDIZIONE 2015
INFO E BIGLIETTI
NEWS
IL FESTIVAL
AREA STAMPA
GALLERY
ARCHIVIO
SOSTIENICI
ITA • ENG
PROGRAMMA

CALENDARIO

OPERA

DANZA

MUSICA

TEATRO

ARTE

EVENTI
VIDEO DI REPUBBLICA.IT
<
EDIZIONE 2015EVENTIVISIONI ECCELLENTI

VISIONI ECCELLENTI



a cura di Ginevra Elkann

Una serie di preziosi documentari, scelti da Ginevra Elkann, provenienti dai maggiori festival internazionali. Uno sguardo sofisticato, firmato da registi d’eccellenza, su grandi musicisti, artisti contemporanei, scrittori, poeti...

programma

Domenica 28 giugno ore 16.00 e 18.30
Sala Frau

Amy Winehouse 
di Asif Kapadia
(2015/UK/90’)
evento gratuito con prenotazione obbligatoria 

Il documentario percorre in ordine cronologico gli avvenimenti biografici della cantautrice, attraverso video, interviste, testimonianze di amici e canzoni inedite. Il racconto prende il via con Amy ancora ragazza paffutella, senza capelli cotonati, senza tatuaggi sulle braccia e inconsapevole del suo talento, passa attraverso la sua consacrazione nel 2007 a star indiscussa e carismatica jazz singer del calibro di Ella Fitzgerald, e termina con la sua tragica fine per arresto cardiaco a soli ventisette anni.  Gli eccessi di alcol e droga non sono riusciti a fare di Amy un ritratto impietoso, ma hanno generato, piuttosto, quello di una piccola grande donna con un talento unico.

Venerdì 3 luglio ore 18.00
Sala Pegasus

In Search of Chopin  
di Philip Grabsky
(2014/UK/110’)
 
Il documentarista britannico Philip Grabsky esplora la vita del pianista e compositore polacco Frédéric Franois Chopin, la cui tomba a Parigi rimane un luogo di pellegrinaggio e la cui  musica continua a vivere nelle sale da concerto di tutto il mondo. Grabsky viaggia attraverso l’Europa per studiare Chopin, uomo afflitto per tutta la vita dalla malattia, ma che nonostante questo ha scritto alcune tra le più celebri composizioni di tutti i tempi. Grabsky ha già realizzato le biografie su Hadyn, Beethoven e Mozart.

Sabato 4 luglio ore 18.00
Sala Pegasus

In Search of Beethoven
di Philip Grabsky
(2009/UK/139’)

Un documentario completo sulla vita, la storia e la musica del compositore e pianista, Ludwig van Beethoven. Dai suoi primi concerti per pianoforte alle note immortali della Quinta e Nona Sinfonia, la musica di Beethoven rimane nel tempo amata e popolare. In Search of Beethoven riunisce importanti artisti ed esperti di tutto il mondo con interviste atte a rivelare nuove intuizioni su questo celebre compositore. Ma soprattutto, la pellicola affronta il fulcro centrale della vita "eroica" di Beethoven, tormentata dalla continua lotta per superare la tragica sorte di essere colpito da sordità. 

Domenica 5 luglio ore 18.00
Sala Pegasus

In Search of Mozart
di  Philip Grabsky
(2007/UK/128’)

Nato per  celebrare il duecentocinquantesimo anniversario della nascita di Mozart, il film viene prodotto in collaborazione con importanti orchestre e con musicisti di tutto il mondo. In Search of Mozart è il primo lungometraggio sulla vita di Mozart e ripercorre la stessa attraverso la sua musica (con più di ottanta opere riprodotte) e una fitta corrispondenza, rivelando sorprendenti analogie tra le opere e le esperienze del compositore. 

Venerdì 10 luglio ore 18.00
Sala Pegasus

El botn de ncar
di Patricio Guzmn 
anteprima italiana 
(2015/Francia, Cile, Spagna/82’)

Un bottone di madreperla incrostato nella ruggine di una rotaia in fondo al mare: è una traccia dei desaparecidos di Villa Grimaldi a Santiago, il grande centro di detenzione e tortura cileno sotto la dittatura di Pinochet. Un fiume che scorre e il tintinnio delle cascate: è la canzone dell’acqua alla base della cultura dei Selknams, popolazione nativa sudamericana trucidata dai colonizzatori. Due massacri e la memoria dell’acqua: sono le chiavi narrative per raccontare la storia di un Paese e delle sue ferite ancora aperte, per percorrere il Cile e la sua bellezza, il Cile e la sua violenza. In un film eccezionale che affianca la crudezza della storia e la poesia della natura. 
Orso d’Argento a Berlino 2015. 

Sabato 11 luglio ore 18.00
Sala Pegasus

Drunk Stoned Brilliant Dead: The Story of the National Lampoon
di Douglas Tirola
anteprima europea 
(2015/Regno Unito, Stati Uniti/98’) 

"The National Lampoon": basta il nome e chiunque ricorda una copertina, una vignetta, uno slogan di una delle più leggendarie riviste umoristiche della storia. Ma forse pochi ricordano i nomi dei due collaboratori che ne furono una delle anime più sfrenate e geniali, Doug Kenney e Henry Beard. Forse non tutti ricordano l’America degli anni ’70, la cerchia dei giovani intellettuali e la cultura pop, la libertà creativa in parte alimentata da cannabis e alcol. In un mondo ancora sconvolto dalla tragedia di "Charlie Hebdo", questo film traccia il ritratto di una generazione e di un universo satirico che sembravano invincibili, mettendo in scena una ricca messe di pagine e disegni, parole e immagini di una stagione indimenticabile. 
Tra i grandi film di Sundance 2015 in anteprima a Biografilm Festival.

Domenica 12 luglio ore 16.00
Sala Pegasus

Best of Enemies
di Robert Gordon, Morgan Neville
anteprima europea
(2014/Stati Uniti/86’) 

Estate 1968: il repubblicano William Buckley e il democratico Gore Vidal si scontrano in diretta sulla ABC. Ciascuno di loro è convinto che le idee dell’altro porteranno gli Stati Uniti alla rovina. E tra raffinata dialettica politica e insulti personali, botte in pieno viso e colpi sotto la cintura, il loro faccia a faccia acquista il ritmo e la violenza di un match di boxe tra pesi massimi. Nulla di simile si era mai visto in tv, gli ascolti vanno alle stelle. E il concetto stesso di dibattito di idee sul piccolo schermo subisce una rivoluzione copernicana: al centro è lo scontro, non le idee. Questo racconto avvincente documenta la nascita della politica in televisione così come la conosciamo oggi: e nel farlo ne svela i meccanismi. 
Tra i grandi film di Sundance 2015 in anteprima a Biografilm Festival.

EVENTI
Sala Frau
28 GIUGNO 16:00
28 GIUGNO 18:30
Sala Pegasus
03 LUGLIO 18:00
04 LUGLIO 18:00
05 LUGLIO 18:00
10 LUGLIO 18:00
11 LUGLIO 18:00
12 LUGLIO 16:00
BIGLIETTI


ingresso libero fino ad esaurimento posti

documentario Amy Winehouse 28 giugno ore 16.00 e 18.30:
evento gratuito con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti
(max 2 prenotazioni a persona)
info line e prenotazioni:
tel. 345 3982096
(dal 24 giugno) ore 10.30-13.00 e 15.00-18.00
IL TUO FESTIVAL
Organizza la tua visita al Festival dei 2Mondi
PROGRAMMA
BIGLIETTERIA
TRASPORTI
HOTEL E RISTORANTI
Feed Newsletter Facebook Twitter Pinterest Youtube

CONTATTISITEMAPCREDITIWEBMASTERENGLISH VERSIONAMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
Informativa sull'utilizzo dei cookie | Informativa sulla privacy
 
© Fondazione Festival dei Due Mondi ONLUS • PI 01786480549