Cultura ed Economia dopo il Covid

Museo Diocesano

domenica 04 Luglio Ore 15:00

a cura dell’

Associazione per l’Economia della Cultura

Il settore culturale è stato uno dei più colpiti dalla pandemia. Ma può diventare uno dei settori trainanti per la ripresa dell’economia e per raggiungere nuovi obiettivi di sostenibilità sociale e ambientale. Una riflessione strategica su questi temi viene proposta dall’Associazione per l’Economia della Cultura che da trenta anni, anche attraverso la rivista omonima, elabora ricerche, studi e proposte sul rapporto fra cultura ed economia. La riflessione parte dall’analisi dell’impatto della pandemia sul settore culturale italiano, dalle direttrici di intervento contenute nel Programma nazionale di ripresa e resilienza e da un confronto di opinioni fra esponenti del mondo dei beni culturali, della musica, dello spettacolo, delle industrie culturali. Nell’ambito dell’incontro vengono presentati i due ultimi numeri della rivista Economia della Cultura, dedicati all’arte contemporanea e alla misurazione della dimensione economica del settore culturale.