Mecenati

Il mecenatismo è un valore da trasmettere ai giovani affinché si sentano legati alla cultura del Paese in cui hanno avuto la fortuna di vivere.
Maria Teresa Venturini FendiPRESIDENTE MECENATI

Sostieni il Festival dei Due Mondi

Insieme diamo spazio al futuro
Da più di sessant’anni il Festival dei Due Mondi accende i riflettori sullo straordinario patrimonio culturale della città di Spoleto attraverso le arti performative, in un appassionante dialogo tra la grande tradizione e le più innovative esperienze della creazione mondiale contemporanea.
Tutto questo è possibile anche grazie allo spirito filantropico dei Mecenati. Ogni anno insieme raggiungiamo obiettivi comuni: mettere in scena un repertorio eccezionale, realizzare le produzioni più innovative con i più grandi artisti, dare spazio a una nuova generazione di talenti, rendere accessibile ogni spettacolo ad un pubblico sempre più ampio. Unisciti a noi. Il tuo supporto è decisivo.
Grazie ad Art Bonus puoi recuperare il 65% della tua donazione in tre anni come credito d’imposta, beneficiando di un incentivo fiscale che il MiC ha riservato unicamente per il sostegno della cultura. Per esempio, donando € 1.000 il costo effettivo della donazione, dopo tre anni, sarà di € 350.

Diventa Mecenate.
Vivi il Festival da protagonista

Se sei un appassionato del Festival e desideri contribuire a valorizzarlo in Italia e all’estero, diventa Mecenate. Negli ultimi dieci anni, più di 150 filantropi hanno sostenuto il Festival di Spoleto.
A seconda del tuo contributo — da € 350 a € 5.000, ovvero tra € 122,50 e € 1.750 grazie all’incentivo fiscale Art Bonus — diventando Mecenate potrai accedere a molti vantaggi:
✧ Incontro annuale con la direttrice artistica e presentazione dedicata del programma
✧ Invito alla conferenza stampa nazionale
✧ Servizio prenotazioni dedicato e diritto di prelazione su tutti gli spettacoli, su disponibilità
✧ Esclusive occasioni di partecipazione alla vita artistica del Festival, nel corso dell’intero anno
✧ Accoglienza dedicata durante il Festival, con eventi e incontri
✧ Biglietti omaggio e riduzioni
✧ Accesso al network dei Mecenati
✧ Visibilità sui materiali di comunicazione
✧ Disponibilità degli spazi del festival per uso privato

Una nuova categoria dedicata ai giovani mecenati
La novità dell’edizione 2021 è la categoria dedicata agli Amici under 35. I donatori sotto i 35 anni possono costruire un rapporto unico con il Festival di Spoleto, attraverso benefits esclusivi e una formula di Membership annuale a loro dedicata:
✧ € 350 ovvero € 122,50 grazie ad Art Bonus.
È possibile rateizzare il pagamento in rate mensili o trimestrali.

Scegli una delle categorie e scopri quali sono i tuoi vantaggi esclusivi
Per tutte le categorie, le quote di adesione sono annuali, da versare entro il mese di maggio.
* La presenza dovrà essere confermata entro e non oltre una settimana prima della data dello spettacolo attraverso il servizio prenotazioni dedicato ai Mecenati del Festival.
** La presenza dovrà essere confermata entro due giorni dalla data della prova generale.

Recupera il 65% della tua donazione in tre anni grazie ad Art Bonus

Art Bonus è un’agevolazione fiscale che permette di recuperare, come credito d’imposta, il 65% delle erogazioni liberali a sostegno della cultura e dello spettacolo. Il decreto 83/2014 ha introdotto l’Art bonus per le erogazioni liberali che, a decorrere dal 2015, è stato esteso ai contributi a sostegno, tra gli altri, anche dei festival.

Per usufruire dell’Art Bonus è necessario contattare la linea dedicata ai Mecenati del Festival così da avere tutte le necessarie indicazioni per la corretta procedura da adottare.
Il credito d’imposta del 65% viene ripartito su tre quote annuali di uguale importo e va utilizzato in compensazione con le regole ordinarie. La prima quota viene fruita nella dichiarazione dei redditi dell’anno successivo a quello della donazione. Il recupero viene riconosciuto fino a un tetto massimo del 15% del reddito imponibile per i privati. L’Art Bonus costituisce un’agevolazione unica in Italia riservata unicamente per le erogazioni a sostegno della cultura.

Diventa Mecenate

Scegli la modalità di pagamento:

Bonifico su conto corrente bancario 1
Intestato a:
FONDAZIONE FESTIVAL DEI DUE MONDI ONLUS
Intesa San Paolo S.p.A.
Filiale Terzo Settore Umbria
Via XX Settembre 70 – A, 06121 Perugia
IT69M0306909606100000067960
BIC BCITITMM

Bonifico su conto corrente bancario 2
Intestato a:
FONDAZIONE FESTIVAL DEI DUE MONDI ONLUS
Banco di Desio e della Brianza S.p.A.
Piazza Pianciani 1, 06049 Spoleto (PG)
IT54A0344021800000000014321
BIC BDBDIT22XXX

Assegno bancario
NON TRASFERIBILE intestato a:
FONDAZIONE FESTIVAL DEI DUE MONDI ONLUS

Per maggiori informazioni contattare la Segreteria Progetto Mecenati:
tel +39 347 2794472
mecenati@festivaldispoleto.com
Scarica il modulo d’iscrizione

Albo d’oro dei Mecenati

Maria Teresa Venturini Fendi
Presidente

Luigi Abete e Desirée Colapietro Petrini
Tommaso e Anna Addario
Giovanni Aldobrandini
Guido Carlo Alleva
Joelle Paulette Almagià
Luciano Arcangeli e Donatello Cecchini
Rosellina Archinto Editore
Francesco Bachetoni Rossi Vaccari e Claudia Spadazzi
Fabiana Balestra
Leopoldo Balestra di Mottola
B.B. Energy Trading Ltd.,
Gabriella Bassante
Diamante e Carla Bececco
Anna Maria Benedetti per S.I.B
Maria Benelli
Maurizio e Rosaria Bertone
Georgina Brandolini d’Adda
Pino Brusone
Antonino Buratti
Francesca Calissoni
Paola Campilli De Angelis
Ottavio e Rita Capuani
Roberto Caristia
Sandra Carraro
Francesca Catone Matturri
Claudio ed Elena Cerasi
Flaminia Cerasi
Luca Cerasi e Federica Tittarelli
Francesco Cerza per Etrusca srl
Umberto Chiarappa
Luigi Chiariello
Benedetta Cicogna
Nori Corbucci
Esther Crimi
Sergio e Claudia Cucci
Gianluca Curti
per Minerva Pictures Group
Noemia d’Amico
Paolo d’Amico
Angela De Filippis Solari
Aurelio e Jaqueline De Laurentiis
Cristina De Luca
Daniele Di Bella
Dolores di Campello
Vittorio e Paola Donato
Enzo e Chicca Donnamaria
Maria Durini
Toni Facella Sensi della Penna
ed Enrico Oriani
Gabriella Farinon
Corrado Fascendini per Media X srl
Elisabetta Federico
Franca Fendi
Paola Fendi Saracino
Anna Fendi Venturini
Fondazione Carla Fendi
Giovanni Fontana
Federica Formilli Fendi
Simona Formilli Fendi
Maria Luisa Gaetani d’Aragona
Giacinta Geisser Celesia

Isabella Gherardi Petravia e Giovanni Sartori
Luigi Giuliani
Marino Golinelli e Paola Pavirani Golinelli
Maurizia Graziosi
Massimo Gulisano
Nicola Iemma
Lorenza Jona Celesia
Francesca Leone
Gianni e Maddalena Letta
Lions Club Spoleto
Alessandro Luciano
Valter e Paola Mainetti
Giulio e Carla Vittoria Maira
Simona Marchini
The Marignoli di Montecorona Foundation
Antonio e Valeria Martusciello
Domenico e Alona Mascagni
Gennaro Matacena per Castello di Postignano
Isabella Meroni Parodi Delfino
Giustina Mistrello Destro
Paolo e Alessandra Montani della Fargna
Francesco Musumeci e Eleonora Inguaggiato
Alessandra Necci
Gabriela e Pietro Niccolini
Domenico Orsini e Martine Bernheim
Maria Camilla Pallavicini
Flavia Parnasi per Parsitalia
Carlo e Polissena Perrone
Ettore Perrone
Gigliola Perrone
Mirella Petteni Haggiag
Flavio e Chiara Piccolomini
Annette Pickford Ettorre
Paola Pierangeli Tittarelli
Doris Pignatelli
Marina Pignatelli
Ivano Proietti per Sicurezza Globale 1972 srl
Lorenzo Pucci della Genga
Alfio Puglisi Cosentino
Giovanna Ralli
Enrico Ricci
Guido e Nicoletta Romiti
Cesare Romiti
Rotary Club Spoleto
Marchesa Giovanna Sacchetti
Matteo Scaramella
per Castello di Postignano
Arnaldo Sciarelli per Sciarelli & Co
Massimo Serini
Valeria Sessano
Mario e Marisa Stirpe
Studio Architettura e Ambiente,
Flavia de’ Rossi e Paule Favre
Marco Tanzilli
Matteo Tanzilli
Francesco Tatò e Sonia Raule
Dino Trappetti Per Tirelli Costumi spa
Fondazione Tirelli Trappetti
Guido e Milena Ugolini
Olga Urbani per Urbani Tartufi srl
Gloria Venturi Profili
Maria Teresa Vincenzi Mastromarino