Gira il tuo Smartphone
(o allarga la finestra del tuo browser)
Turn your Smartphone
(or enlarge your browser window)
Logo new website Molteni Vernici
53

Cedar Lake Contemporary Ballet

da
Friday
2
July
2010
ore
20:00
da
2010
ore
a
Saturday
3
July
Ore
17:00
da
2010
ore
da
2010
ore
da
2010
ore
da
2010
ore
Danza

Sinossi

Sunday, Again
UNIT IN REACTION
frame of view


fondatore Nancy Laurie
direttore artistico Benoit-Swan Pouffer
direttore esecutivo Greg Mudd

corpo di ballo
Jubal Battisti, Jon Bond, Nickemil Concepcion, Gwynenn Taylor Jones, Jessica Lee Keller, Jason Kittelberger, Ana-Maria Lucaciu, Oscar Ramos, Matthew Rich, Acacia Schachte, Harumi Terayama, Manuel Vignoulle, Ebony Williams, Golan Yosef

direttore della compagnia Pamela Vachon
direttore di produzione Anita Shah
maître de ballet Alexandra Damiani
direttore tecnico Andy Cappelli
direttore di scena Renata Braga de Almeida
supervisore audio e video Dave Rogge
supervisore sartoria Eva Blank
supervisore luci Jim French
booking Margaret Selby, CAMI Spectrum LLC

Cedar Lake Contemporary Ballet

Fondato nel 2003 da Nancy Laurie, il Cedar Lake Contemporary Ballet si è già affermato per il suo straordinario corpo di ballo composto da sedici talentuosi danzatori come pure per la accentuata
propensione a lavorare con i più richiesti coreografi emergenti nel mondo. Sotto la direzione artistica di Benoit-Swan Pouffer, il Cedar Lake propone un ampio repertorio statunitense e internazionale, che comprende lavori di Nicolo Fonte, Edwaard Liang, Crystal Pite, Jacopo Godani, Stijn Celis, Angelin Preljocaj e Ohad Naharin, Didy Veldman, Luca Veggetti e Sidi Larbi Cherkaoui. Attraverso una dinamica di movimento audace e atletica e una felice integrazione fra il balletto classico e le forme contemporanee, i ballerini del Cedar Lake conducono il pubblico in un viaggio coreografico che esplora le infinite possibilità del movimento e della multimedialità. Tra gli spettacoli in programma per il 2009 e il 2010, le creazioni di Alexander Ekman e Hofesh Shechter.

Sunday, Again
coreografia Jo Strømgren
disegno luci Jim French e Jo Strømgren
assistente alla coreografia Alexandra Damiani
costumi Junghyun Georgia Lee

con l´intero corpo di ballo - Duetti:

Jason Kittelberger / Acacia Schachte

Jubal Battisti / Harumi Terayama

Golan Yosef / Ebony Williams

Ana- Maria Lucaciu / Gwynenn Taylor Jones

Jessica Lee Keller / Nickemil Concepcion
musica Jesu, Meine Freude, Motet No.3 in E minor, BWV 225-230 di Johann Sebastian Bach, Maitrise Des Petits Chanteurs de Versailles, Concert Saint Julien, Direction Jean-François Fremont

Sunday, Again
vuole in primo luogo riflettere la complessa varietà dello stile musicale di Johann Sebastian Bach. Figure astratte in movimento si intrecciano e si susseguono come in una fuga, allo stesso modo in cui nello stile barocco si susseguivano frasi melodiche e abbellimenti. Su un piano associativo invece, la performance affronta il tema della vita domestica, giungla di problemi e contrasti derivati dalla difficile
interazione fra uomini e donne. Come il titolo suggerisce, ritorna sempre, inevitabilmente, l’esasperante domenica, che obbliga le coppie a verificare la propria capacità di coesistere. Il tempo libero non fa bene a un certo tipo di relazioni.
Jo Strømgen


UNIT IN REACTION

prima italiana
coreografia Jacopo Godani
assistente alla coreografia Alexandra Damiani
disegno luci e costumi Jacopo Godani

interpreti Jon Bond, Jason Kittleberger, Ana Maria Lucaciu, Oscar Ramos, Acacia Schachte, Ebony Williams

musica Ulrich Müller e Sigfried Rössert of 48 Nord

Mi affascina spingere i ballerini al limite delle loro possibilità con brusche variazioni nella velocità e nel ritmo. È nel momento in cui i ballerini sono maggiormente sollecitati che riescono a liberarsi dalla cerebralità della danza raggiungendo la pura fisicità. Unit in Reaction è un gioco di schemi che si
scindono e si trasformano in modo fluido, un’architettura geometrica viva, una esplorazione del nostro ruolo in questo mondo di comunicazioni di massa e di sovraccarico sensoriale. Pensiamo alla enorme quantità di messaggi mediatici e di immagini dai quali siamo bombardati continuamente. Io vedo il movimento, in questa coreografia, simile a quello prodotto dai pixel su un video-schermo, animato, mutevole, in evoluzione. È possibile che la velocità di una tale quantità di “comunicazione” possa assumere connotazioni artistiche?
Jacopo Godani

frame of view
prima italiana
coreografia Didy Veldman
assistente alla coreografia Alexandra Damiani
disegno luci Ben Ormerod
costumi e scene Miriam Buether
interpreti Jon Bond, Nickemil Concepcion, Gwynenn Taylor Jones, Matthew Rich, Acacia Schachte, Harumi Terayama, Manuel Vignoulle, Ebony Williams, Golan Yosef

musica
K’in sventa Ch’ul Me’ tik Kwadulupe di Osvaldo Golijov / Philip Feeney

Mugam Sayagi (String Quartes No.3) di Franghiz Alizadeh
Ne Me Quitte Pas
Anastaja di Kimmo Pohjonen.
Let’s Never Stop Falling in Love di China F. Forbes e Thomas M. Lauderdale
And the door is still open (to my heart)

Ho voluto indagare sul movimento fisico che una particolare emozione può provocare, come si manifesta nel nostro corpo, quanto a lungo possa durare la sua connotazione fisica e l’energia che essa scatena.
Attraverso l’uso sulla scena di diverse prospettive e di un panorama musicale molto vario, spero di aver creato un lavoro fruibile, non privo di un tocco di ironia e di umorismo.
Didy Veldman

Crediti

Programma

Programma di Sala

scarica pdf

Date & Biglietti

INFO BIGLIETTERIA
Fri
02
Jul
2010
ore
20:00
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
ore
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Orari Evento
28 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
29 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
30 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
01 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:15
14:15
15:30
16:30
17:45
20:30
21:30
02 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:15
14:15
17:30
18:30
19:45
20:45
21:45
04 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
05 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
06 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
07 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
08 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
20:45
21:45
09 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:00
14:15
17:30
18:30
19:45
20:45
21:45

Playlist

Immagini

No items found.

Immagini

No items found.

Video

No items found.

Biografie

No items found.

Rassegna Stampa

No items found.

Eventi correlati

No items found.

Eventi nella stessa Categoria

53

PROGRAMMA COMPLETO
2
July
2010
Piazza Duomo
25
June
2010
Teatro Romano