Gira il tuo Smartphone
(o allarga la finestra del tuo browser)
Turn your Smartphone
(or enlarge your browser window)
Logo new website Molteni Vernici
53

Io quella volta lì avevo 25 anni

da
Saturday
3
July
2010
ore
21:45
da
2010
ore
a
Ore
da
2010
ore
da
2010
ore
da
2010
ore
da
2010
ore
Teatro

Sinossi

Quella volta lì avevo venticinque anni è l’ultimo testo in prosa, mai rappresentato, scritto da Giorgio Gaber e Sandro Luporini alla fine degli anni ’90. Dopo un decennio interamente dedicato al Teatro Canzone, era infatti intenzione degli autori riprendere il loro ´Teatro d’evocazione´ che negli anni ottanta li aveva visti protagonisti della drammaturgia italiana. Il protagonista di questo monologo, perennementeventicinquenne, vive dagli anni ‘40 ad oggi e rievoca avvenimenti vissuti in prima persona nelle varie epoche.

Scorre così davanti ai nostri occhi una storia a stazioni che si arresta al 2000 e già dai titoli deidiversi capitoli - Bella Ciao (anni ‘40), Garden Manila (anni ’50), Attento al tram (anni ’60), Il filosofo (anni ’70), L’amico (anni ’80), Il creativo (anni ’90) - racconta una personale, dolorosa e sarcastica storia d’Italia, reinterpretata dal talento acre e umanissimo di Gaber e Luporini e narrata da un Signor G qualunque in perenne, precario equilibrio tra speranza e disillusione.L’attore, già avanti negli anni, racconta storie di un suo passato immaginario che vanno dal dopoguerra ad oggi.

Non è per stravaganza, né per giovanilismo che l’attore dichiara di avere in ogni epoca sempre venticinque anni. Questa scelta ha un duplice scopo. Innanzi tutto offre la possibilità di dar vita ad un individuo sempre nel pieno delle sue facoltà di fronte ai cambiamenti della nostra storia. Inoltre all’attore piace immaginare sé stesso e i suoi comportamenti proprio come se queste storie le avesse realmente vissute a quell’età.

Giorgio Gaber e Sandro Luporini

Crediti

Programma

lettura scenica di un testo ineditodi Giorgio Gaber e Sandro Luporini

regia Giorgio Gallionecon Claudio Bisiopianoforte Carlo Boccadoro

canzoni Giorgio Gaber e Sandro Luporini
disegno luci Aldo Mantovani

produzione Fondazione Teatro dell’Archivolto in collaorazione con la Fondazione Giorgio Gaber

Programma di Sala

scarica pdf

Date & Biglietti

INFO BIGLIETTERIA
Sat
03
Jul
2010
ore
21:45
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
ore
Teatro Romano
Orari Evento
28 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
29 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
30 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
01 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:15
14:15
15:30
16:30
17:45
20:30
21:30
02 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:15
14:15
17:30
18:30
19:45
20:45
21:45
04 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
05 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
06 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
07 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
08 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
20:45
21:45
09 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:00
14:15
17:30
18:30
19:45
20:45
21:45

Playlist

Immagini

No items found.

Immagini

No items found.

Video

No items found.

Biografie

No items found.

Rassegna Stampa

No items found.

Eventi correlati

No items found.

Eventi nella stessa Categoria

53

PROGRAMMA COMPLETO
2
July
2010
San Simone
TeatroLab - La terza vita di Leo

Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”

2
July
2010
Teatrino delle 6 Luca Ronconi
1
July
2010
Cinema Sala Frau