Dante nelle terre del Ducato

Palazzo Mauri

    Da venerdì 25 Giugno

    A domenica 11 Luglio

Una mostra che racconta i legami tra Dante e l’antico Ducato di Spoleto. Tra i numerosi volumi e oggetti esposti, un prezioso incunabolo del 1484 contenente la Commedia con il commento di Cristoforo Landino, alcune edizioni illustrate della Commedia risalenti al XVI secolo, carte geografiche del XVI e XVII secolo e frammenti trecenteschi della Commedia rinvenuti recentemente sia tra i documenti della sezione archivistica di Spoleto, sia tra quelli degli archivi comunali di Cerreto di Spoleto e Norcia.
Una sezione della mostra a Palazzo Mauri espone alcuni volumi provenienti dalla Biblioteca Carandente in cui emerge l’influenza dell’immaginario dantesco sugli artisti del Novecento, sul cinema e sui linguaggi visuali. La mostra si articola in due sedi: Palazzo Mauri, sede della Biblioteca Comunale, e la Sezione Archivio di Stato di Spoleto presso il Complesso San Matteo.

Orari di apertura:

Biblioteca comunale G. Carducci | Palazzo Mauri
dal 25 giugno all’11 luglio
dalle ore 9 alle ore 13
e dalle ore 16 alle ore 19

Sezione Archivio di Stato di Spoleto | Complesso San Matteo
dal 25 giugno all’11 luglio
mercoledì e giovedì dalle ore 10 alle ore 13
venerdì dalle ore 15 alle ore 17
sabato e domenica dalle ore 17 alle ore 20