Gira il tuo Smartphone
Turn your Smartphone
Logo new website Molteni Vernici
67

Jazz Club

Micah Thomas Trio

Biglietti: 20 € - In vendita prossimamente
Avvisami
Avvisami
prenota
da
Saturday
6
July
2024
ore
23:00
da
2024
ore
a
Saturday
6
July
Ore
23:00
da
2024
ore
da
2024
ore
da
2024
ore
da
2024
ore
Musica

Sinossi

Il grande pianista Fred Hersch, ospite del Festival nel 2021, ha definito il giovane Micah Thomas, classe 1997, come un musicista “con uno stile unico e tutti gli strumenti necessari per dare un contributo importante al mondo del jazz”. Micah Tomas arriva per la prima volta in Italia al Festival dei Due Mondi con il suo nuovo lavoro Reveal.

È una sorta di manifesto estetico l’album che conferma il suo eccezionale talento strumentale e attinge alla storia del jazz moderno per alimentare le sue concezioni innovative e potentemente organiche dell'antica formula "pianoforte-contrabbasso-batteria".

Il suo modo di suonare, dall’inventiva irrequieta e futuristica, rimane profondamente radicato nella storia della musica il tutto eseguito con curiosità, pazienza, umorismo e cura. Grazie a queste peculiarità, Thomas sta già distinguendo in una nuova generazione di jazzisti americani decisi a coniugare la tradizione in un presente soggettivo.

Crediti

Programma

pianoforte Micah Thomas

basso Dean Torrey

batteria Kayvon Gordon

in collaborazione con Umbria Jazz

Si avvisa che le date e gli orari potranno subire variazioni.
Per aggiornamenti consultare il sito www.festivaldispoleto.com

Programma di Sala

scarica pdf

Date & Biglietti

Biglietti: 20 € - In vendita prossimamente
INFO BIGLIETTERIA
Sat
06
Jul
2024
ore
23:00
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
ore
Chiesa di Sant'Agata
Orari Evento
28 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
29 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
30 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
01 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:15
14:15
15:30
16:30
17:45
20:30
21:30
02 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:15
14:15
17:30
18:30
19:45
20:45
21:45
04 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
05 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
06 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
07 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
08 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
20:45
21:45
09 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:00
14:15
17:30
18:30
19:45
20:45
21:45

Playlist

Immagini

No items found.

Immagini

No items found.

Video

No items found.

Biografie

Micah Thomas

Nato nel 1997 a Columbus, Ohio, studia pianoforte sin dalla giovane età e a partire dal secondo anno di liceo inizia a esibirsi regolarmente con il violinista Christian Howes e diventa un membro del Creative Strings Workshop dal 2015 al 2018. È anche apparso diverse volte con Byron Stripling e la Columbus Jazz Orchestra come artista ospite, esibendosi con John Clayton e Joshua Redman per la loro serie di concerti per il 45° anniversario nel 2017. Si è inoltre esibito in tutto l'Ohio con altri musicisti tra cui JD Allen, Billy Contreras, Eddie Bayard, George Delancey, Cedric Easton e Bobby Floyd. Nel 2015 Thomas ha ricevuto la Jerome L. Greene Fellowship dalla Juilliard School e ha conseguito il Master of Music (M.M.) nel 2020. Attualmente è in tournée e si esibisce a livello locale e internazionale, sia come leader del proprio trio, sia come membro stabile dell'Immanuel Wilkins Quartet, sia come sideman per Joshua Redman, Ambrose Akinmusire, Lage Lund, Billy Drummond, Zoh Amba, Giveton Gelin, Stacy Dillard, Joel Ross, Nicole Glover, Melissa Aldana, Etienne Charles, Harish Raghavan e altri. Nel giugno 2020, Micah Thomas ha pubblicato il suo primo album, Tide, che ha ricevuto recensioni positive, tra gli altri, da New York Journal, New York Times, JazzTimes e Financial Times. È apparso in diversi album come sideman di Immanuel Wilkins, Billy Drummond, Zoh Amba, Giveton Gelin e Walter Smith III. Nel settembre 2022, ha pubblicato l'album Piano Solo con LP345. L'album ha poi ricevuto il Grand Prix du Disque Award dall'Académie Charles Cros di Francia. L'album più recente di Thomas, Reveal, vede la partecipazione di Dean Torrey al basso e Kayvon Gordon alla batteria. È stato pubblicato l'8 settembre 2023 da Artwork Records. Thomas ha ricevuto la Jerome Commission da Roulette NYC ed è stato nominato Shifting Foundation Fellow. Nel giugno 2023 ha presentato il suo progetto Mountains commissionato dalla Jazz Gallery di New York. Thomas è stato anche il curatore dell'SWR NewJazz Meeting 2022 in Germania.

Dean Torrey

Il bassista e musicista Dean Torrey è nato nel Connecticut nel 1992 e si è avvicinato alla musica molto presto. Ha iniziato a suonare il contrabbasso all'età di otto anni, suonando nell'orchestra della sua scuola e interessandosi poi all'improvvisazione. Dopo aver frequentato il conservatorio musicale del SUNY Purchase college, dove ha studiato privatamente con i bassisti Doug Weiss e Scott Colley, si è trasferito a New York City nel 2014. In breve tempo è diventato un bassista richiesto a New York, esibendosi con Tivon Pennicott, Joel Ross, Aaron Goldberg, nonché con il NEA Jazz Master Dr. Muhal Richard Abrams, il Prof. Thurman Barker, Hal Galper, Rodney Green, Sasha Berliner, Immanuel Wilkins e Dayramir González. Quando non suona il basso, si dedica alla lettura, allo studio della musica del periodo barocco e rinascimentale, alla composizione e all'approfondimento degli studi religiosi.

Kayvon Gordon

Nato e cresciuto a Detroit, in giovane età è stato preso sotto la guida del leggendario trombettista Marcus Belgrave. In seguito ha studiato all'Università del Michigan. Gordon si è esibito in Europa, Africa, Asia meridionale, Emirati Arabi Uniti e Nord America. Ha avuto l'onore di condividere il palco con Marcus Belgrave, Sullivan Fortner, Robert Hurst, Rodney Whitaker, Johnny O'Neal, Ravi Coltrane e JD Allen, solo per citarne alcuni. Attualmente è residente a New York dove si impegna per contribuire all'estetica innovativa dei suoi contemporanei, onorando al contempo la ricca eredità musicale di Detroit.

Rassegna Stampa

No items found.

Eventi correlati

Eventi nella stessa Categoria

67

PROGRAMMA COMPLETO
Scenes from the Post-Diaspora

Baldwin Giang, Ensemble Garage & Friends

29
June
2024
Sala Pegasus
Girl Crazy. Concerto finale

Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Barbara Hannigan

14
July
2024
Piazza Duomo
29
June
2024
29
June
2024
Chiesa di Sant'Agata