Gira il tuo Smartphone
Turn your Smartphone
Logo new website Molteni Vernici
67

Baldwin Giang, Ensemble Garage & Friends

Scenes from the Post-Diaspora

Biglietti: 20 € - In vendita prossimamente
Avvisami
Avvisami
prenota
da
Saturday
29
June
2024
ore
21:00
da
2024
ore
a
Saturday
29
June
Ore
21:00
da
2024
ore
da
2024
ore
da
2024
ore
da
2024
ore
Musica

Sinossi

Identità post-globalizzazione e ibridismo negli ambienti urbani hanno plasmato il background personale di Baldwin Giang, compositore e pianista in residenza presso i Mahler & LeWitt Studios.

Scenes from the Post-Diaspora esplora questi temi e li sviluppa in un’opera multimediale articolata in più movimenti dove la musica di Giang, interpretata magistralmente dal tedesco Ensemble Garage insieme ad artisti provenienti da Taiwan, Vietnam, Paesi Bassi e Italia, è accompagnata da filmati realizzati in ambienti urbani che hanno segnato il percorso personale del compositore.

«Per il movimento ambientato a Roma» - commenta Giang – «sto lavorando con il videoartista filippino Liyrc De La Cruz. Siamo interessati a come la queerness e la migrazione si intersecano con la natura palinsestica della vita cittadina romana: proprio come Roma è costruita su molti strati di storia, che sono spesso sommersi ma possono emergere in rotture del tempo storico in luoghi inaspettati della città, la queerness è in gran parte invisibile ma viene resa visibile durante flash opportuni e incontri clandestini. Gli immigrati crescono e tramontano anche nell’immaginario sociale della Roma contemporanea. Sono interessato a come questa costellazione di idee possa suggerire nuovi approcci alla rivelazione e alla stratificazione del materiale musicale, al dispiegarsi del tempo musicale e a una prospettiva non lineare sul futuro».

Baldwin Giang è un compositore, pianista, creatore interdisciplinare ed educatore di fama internazionale, la cui musica coinvolge le energie della comunità di pubblico e artisti e crea esperienze concertistiche che sono opportunità di meraviglia e giudizio collettivo. Ha vinto il Samuel Barber Rome Prize ed è residente presso l’American Academy in Rome per il 2023/2024.

Crediti

Programma

produzione Spoleto Festival dei Due Mondi

presentato da American Academy in Rome e Mahler & LeWitt Studios

in collaborazione con Fondazione Carla Fendi

Si avvisa che le date e gli orari potranno subire variazioni.
Per aggiornamenti consultare il sito www.festivaldispoleto.com

Programma di Sala

scarica pdf

Date & Biglietti

Biglietti: 20 € - In vendita prossimamente
INFO BIGLIETTERIA
Sat
29
Jun
2024
ore
21:00
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
ore
Sala Pegasus
Orari Evento
28 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
29 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
30 Giugno
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
01 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:15
14:15
15:30
16:30
17:45
20:30
21:30
02 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:15
14:15
17:30
18:30
19:45
20:45
21:45
04 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
05 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
06 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
07 Luglio
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
19:45
20:45
08 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:00
14:15
15:15
16:30
17:30
18:30
20:45
21:45
09 Luglio
10:00
11:00
12:00
13:00
14:15
17:30
18:30
19:45
20:45
21:45

Playlist

Immagini

No items found.

Immagini

No items found.

Video

No items found.

Biografie

Baldwin Giang

Ha recentemente completato una borsa di studio Fulbright per artisti nel 2022-2023 a Taiwan ed è stato nominato compositore residente presso la Louisville Orchestra nel 2024-2025. È stato nominato/finalista per il Gaudeamus Award 2022, il premio internazionale più prestigioso per compositori sotto i 35 anni. La sua musica è stata eseguita in luoghi come la Carnegie Hall, la Merkin Hall, il Symphony Center di Chicago e lo Chateau de Fontainebleau. Ha ricevuto commissioni dal National Sawdust Ensemble, Metropolis Ensemble, New York Youth Symphony, Civic Orchestra of Chicago, Loadbang, Playground Ensemble, Grossman Ensemble, Fondation Maurice Ravel, Gaudeamus Muziekweek, Robert Black Foundation, Music in Bloom, How It’s Musically Made, e Music from Copland House.

Tra i festival nazionali e internazionali che hanno presentato il suo lavoro ricordiamo: Manifeste dell’IRCAM (Francia), Ecoles d’arts Americaines de Fontainebleau (Francia), Concours International de Piano d’Orleans (Francia), Gaudeamus Muziekweek (Paesi Bassi), 24th Annual Young Composers’ Meeting (Paesi Bassi), Valencia International Performance Academy (Spagna), highSCORE (Italia), Festival Contrasti (Italia), Aspen Music Festival, Edward T. Cone Institute della New Jersey Symphony a Princeton, Yale nel New Music Workshop di Norfolk, CULTIVATE at Copland House, Avaloch Farm Music Institute, American Music Festival dell’Albany Symphony, Bang on a Can Summer Music Festival, June in Buffalo, New Music on the Point, NUNC!3, National Sawdust’s Digital Discovery Festival, Atlantic Music Festival, Midwest Graduate Music Consortium , Simposio dei compositori del Midwest, Conferenza nazionale degli studenti della SCI, Conferenza della North American Saxophone Association e NSEME. Baldwin si è laureato alla Yale University e ha conseguito un B.A. con lode sia in musica che in scienze politiche presso la University of Michigan-Ann Arbor, conseguendo un M.A. come Regents Fellow. Baldwin è attualmente uno studente di dottorato e membro della Division of Humanities presso l’Università di Chicago, dove studia con Augusta Read Thomas, Sam Pluta, Anthony Cheung, Hans Thomalla, Courtney Bryan e Felipe Lara.

Ensemble Garage

L'Ensemble Garage è stato fondato nel 2009. I suoi dieci membri sono alla costante ricerca di risposte su questioni artistiche, sociali ed estetiche che definiscono il nostro tempo. Nel farlo, l'Ensemble esplora metodi e mezzi per creare ambiti ("vie", "sfere", "regni"?) di espressione attraverso la composizione contemporanea.

Fin dalla sua fondazione l'ensemble produce stimoli artistici innovativi, spostando l'attenzione sulla riflessione della (post)-internet-society con le sue espressioni digitali-mediali, modellando lo sviluppo della nuova musica verso forme di produzione trans-mediali, teatrali e performative.

Una parte importante del lavoro dell'ensemble è la collaborazione e lo scambio con altri artisti, in particolare con compositori della nuova generazione. Per questo l'Ensemble Garage ha organizzato e curato numerosi concerti-scambio con giovani compositori provenienti da Germania, Polonia, Stati Uniti, Finlandia, Turchia e Francia, tra gli altri. Inoltre, l'ensemble collabora regolarmente con curatori e artisti ospiti provenienti da vari settori come il video (ad esempio Warped Type) e la danza (ad esempio Mouvoir / Stephanie Thiersch). In questo modo implementa la "Community of Practice" - un metodo di lavoro artistico in cui i membri di diversi ambiti artistici esplorano in modo collaborativo le rispettive pratiche, che possono sfociare in un lavoro artistico concreto.

Dall'autunno 2019 l'Ensemble Garage ospita più volte all'anno la rassegna di concerti Acts 'n Sounds, presentando diversi concept programmatici con vari argomenti in diverse sedi di Colonia. Collabora inoltre con la serie di concerti FRAU MUSICA NOVA, sviluppando concerti transmediali che superano i confini della club-culture, del teatro musicale sperimentale e della performance, sostenendo in particolare il lavoro artistico delle donne.

Come ospite, l'ensemble si esibisce regolarmente in rinomati festival in Germania e all'estero, come Acht Brücken Festival Cologne, Eclat Stuttgart, Warsaw Autumn, Musica Strasbourg, Ruhrtriennale, Donaueschinger Musiktage, Kunstfestpiele Herrenhausen, SPOR Festival Aarhus (Danimarca), GAIDA Festival Vilnius (Lituania), Warschauer Herbst, Musica Strasbourg e Mixtur Barcelona (Spagna), tra gli altri.

Rassegna Stampa

No items found.

Eventi correlati

No items found.

Eventi nella stessa Categoria

67

PROGRAMMA COMPLETO
6
July
2024
Chiesa di Sant'Agata
29
June
2024
Chiesa di Sant'Agata
7
July
2024
Teatro Romano
5
July
2024
Teatro Romano